Orrore & Raccapriccio (mi causò la pervasiva Montrucchio)

7 Lug

La giornata era cominciata proprio bene. Non c’era neanche troppa afa. Mi sono svegliata dopo dieci ore abbondanti di sonno (chissà quando mi ricapiterà di nuovo!). Per colazione c’erano perfino i croissant caldi. Sul tavolo, il nuovo numero di TorinoSette. Ancora bello puzzolente di inchiostro di rotativa.

Mangio, bevo il mio thè mattutino, sfoglio il suddetto giornale. Tutta contenta. Fino a quando arrivo alla rubrichetta "Cattive Ragazze" della pervasiva Alessandra Montrucchio. Per carità. Io non ho nulla contro la Montrucchio. Solo che, dal momento che i suoi libri & articoli continuano a spuntare a destra e a manca, come i funghi dopo la pioggia… beh, non ho potuto fare a meno di cominciare a considerarla un tantinello "zebra" (chi ancora non sa cos’è una "zebra", legga qui). La pervasiva Montrucchio.  

Ma torniamo a noi. Non faccio in tempo a finire il primo capoverso, che subito mi salta all’occhio una frase: "E non ci crederete ma, grazie a sua sorella che lavora nel ramo, Zebra ha portato la Bionda a una sfilata!" Coooooosa?!?!?! ZEBRA?!?!?! Ho letto ZEBRA, o sto lentamente scivolando in un stato di demenza senile?

Voglio dire. Il fenomeno delle "zebre" l’ho scoperto io. La prima "zebra" della storia dell’umanità l’ho avvistata io. La pervasiva Montrucchio non può farmi questo!

Rivoglio le mie "zebre"!!!   

Annunci

9 Risposte to “Orrore & Raccapriccio (mi causò la pervasiva Montrucchio)”

  1. Ossimorosa luglio 7, 2006 a 3:03 pm #

    E’ veramente fastidioso quando scopri che altre persone utilizzano terminologie tue-proprie-personali!
    Diritti d’autore!

  2. maiamaia luglio 7, 2006 a 4:36 pm #

    questo mi zebra proprio un furto.

    Le tue zebre sono un po’ come i miei nemici per læ pælle.

    OT: anche io sto ancora valutando la location ideale per la finale.
    Bolgia infernale o allegro focolare?

  3. anonimo luglio 7, 2006 a 6:15 pm #

    La Montrucchio va eliminata da un pezzo. Aveva già oltrepassato la soglia quando ha iniziato a criticare gli “S.G.I.A.I.” architettonici, senza evere nè arte nè parte. Qui c’è da fare un “lavoro di coltello”…

    *STYLECAFE*

  4. Il-povero-Stefano... luglio 7, 2006 a 11:26 pm #

    Ma buttiamola nel bide’, ‘sta Montrucchio ch si pensa scrittrice. E aggiungiamoci pure Culicchia e Baricco…
    P.s.
    Non sapevo tu fossi di Torino

  5. anonimo luglio 8, 2006 a 1:28 pm #

    hei ma non potevi tenere un piede in due scarpe??..mi mancherà il tuo spazio msnoso!

  6. anonimo luglio 8, 2006 a 6:03 pm #

    ma-…chi è sta montrucchio? l’unico montrucchio che conosco è alessandro… al maschile..

  7. anonimo luglio 10, 2006 a 1:07 pm #

    Si, infatti l’ho pensato pure io! Adesso però ne è arrivata una con un cane che fa lo stesso verso di Ringhio, quello di Aldo, Giovanni e Giacomo in “Tre uomini e una gamba”! Orrendo!
    Comunque chi ha osato rubarti le zebre!!?!?!??!

    Stefano Gallagher

  8. gisgis81 luglio 10, 2006 a 5:53 pm #

    Beh… vedo che la suddetta Montrucchio non scatena più di tanto le simpatie altrui. Ecco, ora mi sento meno sola! 😉

  9. anonimo luglio 11, 2006 a 5:02 pm #

    ma chi è la montrucchio???

    😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: