"De Bello Gallico" & La Domanda Retorica

12 Lug

"GALLIA est omnis divisa in partes tres, quarum unam incolunt Belgae, aliam Aquitani, tertiam qui ipsorum lingua Celtae, nostra Galli appellantur…" (C. Iulii Caesaris).

in questa pagina potrai scegliere una simpatica musichetta di sottofondo

E la protagonista di questa storia è una domanda retorica. Di quelle che non avranno mai risposta, oh yes… ehm… mais oui! (E, con questo breve excursus, andiamo a terminare la tragicomica epopea del Mondiale di Germania, che ci vide vincitori). 

La Coppa del Mondo venne trionfalmente riportata in patria, su un enorme carro scoperto. Insieme ai campioni, ai "papaveri", alle ministre e alle addette stampa. La folla della capitale acclamava festosa, armata di bandiere tricolori e trombette. Gli italici tubi catodici – o digitali terrestri, se vogliamo – erano tutti sintonizzati sullo stesso canale. (Mettiamo caso, ad esempio, che esistano gli alieni. E mettiamo caso, ad esempio, che esista anche una Nasa aliena. Con tanto di telescopi, sonde e rilevatori di vita su altri pianeti. Secondo voi, che razza di segnale avranno ricevuto costoro dal pianeta Terra/località Italia, negli scorsi giorni?).

Ma, finita le celebrazione, rimase più che altro una montagna di rifiuti da smaltire. Anche un bel ricordo, certamente. E una manciata di giornali, che ripetevano alla nausea la stessa domanda: "Ma che #?%&!@ ha detto Materazzi a Zidane?". Un mistero apparentemente inespugnabile. Orde di sordomuti vennero reclutate per interpretare i labiali registrati dalla tivù. Ci si misero in mezzo perfino le autorità. Di chi era la colpa? Chi era il barbaro dei due? Che cosa era la sorella di chi? L’onore di quale gens o di quale tribù doveva essere vendicato? (Certo che il gallico e il suo cranio hanno proprio scatenato un bel putiferio, non c’è che dire…).

E, mentre il popolo si rompeva la testa alla ricerca di una soluzione all’enigma (vedi il buon Gramellini, qui), e i più svegli degli altri cercavano fortuna sperimentando nuove forme di web-art – o aizzando risse & conlitti internazionali via Internet, questo non ci è dato di sapere (come lui, lui & lui, capitanati dal gran sacerdote dello "zidanesimo"). 

Io mi chiedevo. (Ok. La cosa avrà anche il suo lato grottesco. E tremendamente e insanamente voyeuristico. E giochiamoci su, ordunque). Ma ai posteri – e agli alieni – dobbiamo proprio lasciare solo il "De Bello Zidanibus", come retaggio?  

Annunci

11 Risposte to “"De Bello Gallico" & La Domanda Retorica”

  1. anonimo luglio 12, 2006 a 4:53 pm #

    in pratica, c’ha fregato la coppa (d’attenzione) pure perdendola…

  2. anonimo luglio 12, 2006 a 5:57 pm #

    Mah, devo confessare che comunque sia andata, io Asterix e Obelix continuo a leggerli con immenso piacere… Pazienza per Zizou, comunque la capata rimane, a prescindere…
    forza azzurri!!!!

  3. maiamaia luglio 12, 2006 a 6:05 pm #

    Certo è stata una vittoria con-testata.

    Materazzi avrà detto
    “Zidane, vuoi testare la mia maglietta?”

    Quante storie, è stato solo fraintenduto.

  4. MrPink76 luglio 13, 2006 a 10:51 am #

    Ma finalmente ti ritrovo!!!! Mi avevi lasciato il link sbagliato sul blog…già mi vedevo costretto a leggere il blog in inglese!
    Allora, trovo che hai espresso egregiamente la questione, almeno, quanto questa storia sia diventata più o meno una chiacchera da barbiere. Anzi, neanche da barbiere…da Processo di Biscardi!
    Un salutone.

  5. anonimo luglio 13, 2006 a 11:14 am #

    ah ah ah. bellissimo post. e dire che i giornalisti internazionali dovrebbero essere avvezzi a questo tipo di cose.. da che calcio è calcio, i nomignoli, i soprannomi, le descrizioni gentili dei componenti della famiglia ci sono sempre stati, anche sui campetti dell’oratorio.. certo il vincitore dà sempre fastidio. soprattutto a quei fransesòn così pieni di sè!

  6. unoGiostra luglio 13, 2006 a 11:43 am #

    sarò molto più stanco del solito, ma ricordavo post, benchè ugualmente originali, molto più leggibili… ricordo male? o sono proprio da ricovero?

    giostrascusa…:-(

  7. anonimo luglio 14, 2006 a 10:03 am #

    -ibus è desinenza di ablativo plurale.

  8. anonimo luglio 14, 2006 a 11:39 am #

    Anch’io ero curioso, quindi ho ingrandito l’immagine, l’ho mandata al rallentatore ed ecco cosa ho letto dal labiale di Materazzi:
    «Guarda Zizou che quando Sartre propone di restaurare la dialettizzazione intersoggettiva resuscitando la libertà che, pur non essendo mai scomparsa come condizione dell’agire individuale, è divenuta il modo nel quale l’uomo alienato deve vivere… finalmente la sola maniera che egli abbia di scoprire la necessità delle sue alienazioni e delle sue impotenze»…

    Buon week end Lele!

  9. anonimo luglio 14, 2006 a 4:02 pm #

    ciao gisella,hai ragione è propio tanto tempo,io pensavo che reri in giro x il mondo,forse mi decidero anche io ad aprire un bog su splinderuno semplice solo per scrivere,ora sono ad alghero e molti internet point usano il mac,sono bellissimi ma il sistema lo conosco poco,pero’ deo dire che il oro browser è molto leggero e veloce,tutto si carica bene anche se molte ciose come ilplayer non si vede8sul mac c’è il quick time e i tunes9 qui’ ad alghero fa un caldo boia ma non è che a milano si stesse bene anzi,almeno qui c’è il mare un bellissimo mare e nonstante il caldo si sta propio bene,appena torno a casa ti liknero nella lista dei wb bloggher out msn,ti auguro buone vacanze anche al tuo fidanzato alex,divertitevi una abbraccio gabry/babelle

  10. anonimo luglio 15, 2006 a 6:59 pm #

    Finalmente passo nella versione 2. Ho aggiornato il link sul mio e grazie di avermi linkato anche qui!
    Bello davvero anche qui…arredato con gusto! bravissima!
    Comunqu, nonostante la testata e le varie polemiche, siamo CAMPIONI DEL MONDO!
    Un abbraccio e non dimenticarti di me, io ti seguirò!
    Antinea

  11. gisgis81 luglio 16, 2006 a 8:46 pm #

    Bene… pare che ora più o meno tutti siano riusciti ad accedere al nuovo blog. Di Zidane, nel frattempo, non se ne parla più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: