Questioni di marketing (!?)

23 Lug

L’altro giorno ho tentato di fare la spesa in un grande supermercato della mia città. Dopo un’ora e mezza di fatica & arrancamento dietro il carrello, finalmente sono tornata a casa. E ho iniziato a svuotare i sacchetti.

Ma la sorpresa che mi attendeva non era affatto confortante. Tra tutta la rumenta che avevo acquistato (a prezzo solo ipoteticamente conveniente, in realtà)… beh… non c’era nulla di utile per cena! In altre parole, il mio frigo è rimasto più vuoto del deserto nucleare.

Non è la prima volta che mi succede. Secondo me in alcuni supermercati lo fanno apposta. Voglio dire. Mettono tutta la roba inutile in bella vista. Così l’ignaro consumatore riempie il carrello. E poi tralascia l’essenziale.    

Sarà un trucco per costringerci a tornare a fare la spesa (e a svuotare di nuovo, nostro malgrado, il già magro portafoglio)?

Annunci

13 Risposte to “Questioni di marketing (!?)”

  1. Ossimorosa luglio 23, 2006 a 11:56 pm #

    ovviamente! altrimenti andrebbero in rovina la maggior parte dei grandi centri commerciali!
    (odio, ripeto, odio i centri commerciali)

  2. MrPink76 luglio 24, 2006 a 10:01 am #

    Vabbè, ma pure te, fatti una lista e inizia a spuntare le cose da prendere necessarie alla sopravvivenza, no???
    🙂
    Spero che la Iena che è in me porti sfiga solo in ambiti controllati.
    A presto.

  3. sarmizegesuta luglio 24, 2006 a 5:13 pm #

    avrai notato che sale, latte, zucchero, acqua, sono sempre nei posti più invisibili e lontani.

  4. anonimo luglio 25, 2006 a 5:00 pm #

    Ma veramente… E la buona, sana, puntualmente persa (e introvabile nei cassetti portaoggetti in macchina) LISTA DELLA SPESA?!?!?
    Sono un dannato precisino, non esco fuori da quella lista, sarà che per 3 mesi mi hanno spiegato tutti i trucchi per vendere meglio, ma non c’è modo di piegarmi alla vile legge del commercio….

  5. anonimo luglio 26, 2006 a 12:36 am #

    Esatto!!! Perché succede che tu vai a comprare cose banalissime come il latte, poi accanto vedi una confezione di Fruttolo che ti riportano all’infanzia; guardando più attentamente poi vedi che sono addirittura quelli da mettere in frigo per fare il gelato di Fruttolo…come non resistere alla tentazione??? ^__^

    Stefano Gallagher

  6. MrPink76 luglio 26, 2006 a 3:26 pm #

    Ripensando a quanto hai scritto, ho fatto alcune considerazioni, e probabilmente prima o poi ci scriverò qualcosa su.

  7. anonimo luglio 27, 2006 a 3:43 pm #

    Ciao, ho letto il tuo blog.. mi piace! anch’io sono uno di quei pazzi aspiranti giornalisti.. tempi duri, ragazza! Se vuoi, vienimi a trovare su http://www.bivonaonline.it/fabiobrocceri . Tornerò a trovarti!

  8. anonimo luglio 27, 2006 a 4:52 pm #

    ne sono piu’ che convinta….sono fatti apposta…
    capita anche a me quando tento di cambiare supermercato….
    riempio buste pesantissime di cose…assolutamente inutili….rumenta, per l’appunto…
    così mestamente, torno al mio vecchio supermercato….piccolo, sporchino, le commesse dall’aria infelice…
    ma almeno c’è quel che mi serve!

    la gatta

    =^..^=

  9. anonimo luglio 27, 2006 a 4:56 pm #

    per rispondere a sarmizegesuta, si, le cose essenziali sono nascoste a bella posta, così nel cercarle trovi tutto il resto, tipo il fruttolo….
    e lo compri…
    e hai notato che a volte il supermercato cambia la disposizione delle cose? così fai il solito giro e al posto della pasta trovi i sottaceti…mmmmhhh, perchè no….un cetriolino, un carciofino….
    e poi torni a cercare il nuovo posto della pastra e chissà in che altro ti imbatti!

    eh, le tecniche di vendita sono una scienza……

    la gatta

    =^..^=

  10. Il-povero-Stefano... luglio 31, 2006 a 1:58 pm #

    Basta istruire il maggiordomo affinchè provveda a mandare le domestiche, a fare la spesa.

  11. anonimo agosto 1, 2006 a 5:15 pm #

    Wella Gis!
    Mi manca il tuo blogghetto MNESSIANO! Vabbe’, spulcio questo.. e.. arghhh! sto per andare a fare la spesa anch’io!
    I miei genitori sono partiti ieri per la Puglia.. dopo qualche problemino di salute.. Ed io? Indeciso tra riempire il freezer di surgelati o il frigo di verdurine salutari (che diciamocelo.. marciranno li’ dalla mia pigrizia di affettarle e cucinarle).
    Datemi un TAKE E WAY!!!! Magari poco unto.. e vi sollevero’.. qualche kilo di ciccia?
    Vinny Blog

  12. anonimo agosto 1, 2006 a 5:39 pm #

    Ti posso rispondere con un secco sì? Non perché io voglia fare il saputello (anche se a volte devo dire che mi riesce davvero bene, nel senso che risulto odioso agli altri), ma semplicemente per il fatto che io sono uno di coloro che si fanno abbindolare dalle mille offerte. E’ più forte di me. Di fronte a queste cose depongo le armi.
    Saluti.
    Signor Ponza (aspirante giornalista in perenne pausa caffè)

  13. maiamaia agosto 2, 2006 a 4:54 pm #

    Capita anche a me. E poi compro sempre gli stessi detersivi. Succede che quei cosi colorati e profumati mi chiamano dallo scaffale, io li compro, arrivo a casa, li metto nell’armadietto e me li dimentico. Torno al supermercato la volta successiva e ricomincio daccapo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: