The “shopping compulsivo” show

16 Lug
Chiedersi se l’inaspettato incontro con la ex del mio fidanzato sia stato per la sottoscritta un brutto colpo è perfettamente inutile. La risposta è no. E anche se fosse, non lo ammetterei mai.

Liquidata la doverosa premessa, veniamo al dunque.

Ho rimesso piede, dopo mesi e mesi di diserzione, nella sala studio dell’Università. Ma non a causa di una improvvisa voglia di immatricolarmi un’altra volta. Non c’è pericolo!

E’ che sto collaudando l’ultimo acquistino. Un piccolo momento di amenità, consumato l’altro ieri. Ignorando con ostinazione le urla di dolore del mio portafoglio.

Ed eccomi quindi intenta a sperimentare come il mio nuovo microscopico computer – un vero e proprio feticcio per lo smanettone – cambierà il mio lifestyle!

I primi risultati li ho già visti, per la verità. Ho chattato open air, prendendo il sole. Sulla nuca, ça va sans dire. Ho twitterato comodamente “accasciata” sul letto.

Ora me ne sto a inutileggiare, mentre la massa attorno a me studia (o fa finta di studiare) cose serie. Ok, sarò maligna. Ma ci sono soddisfazioni che valgono ben più del lutto di una carta di credito.

Un’unica pecca. A causa di questo cultosissimo attrezzo, più piccolo del mio gatto di peluche e più leggero di una baguette paillettata, ora non avrò più scuse.

Chiunque reclamasse la mia presenza nella blogosfera ha la facoltà di… cazziarmi.

Annunci

7 Risposte to “The “shopping compulsivo” show”

  1. spacechili luglio 17, 2008 a 2:47 pm #

    Comodo.
    Si può guardare You Tube in bagno.
    Su e giù dal tubo…

    Fab

  2. impbianco luglio 17, 2008 a 11:54 pm #

    @fab: a volte se peggio di Mad Dog! XD

    @gis: io sono per fisso, sempre e comunque xD il mio caro Cerebro… dovrei coccolarlo di più… è il mio tessooooroooo XD

    X-Bye

  3. gisgis81 luglio 18, 2008 a 2:08 pm #

    @impbianco: eh sì… ma il fisso non te lo puoi portare in vacanza! 🙂

  4. anonimo luglio 21, 2008 a 10:03 am #

    ora non hsi più scuse. dovrai postare più spesso^^
    ciao,buona settimana,tania_01

  5. anonimo luglio 22, 2008 a 9:44 am #

    si,a me quelli dell’olio non chiamano,ma quelli della telecom o delle offerte sky,anche tre volte in una giornata e non posso staccare perchè aspetto una chiamata ,in genere. che snervatura,fanno venire! alla fine,detesti il trillo del telefono.
    comunque,il libro è quasi finito,grazie. uscirà in settembre,la data è slittata a causa dei miei ritardi di consegna (luuunga storia) però se vuoi puoi vedere la copertina,così intanto puoi farti un idea.(poi ti faccio uno spoiler della storia,il ‘riassunto’ che hano messo non mi piace tanto,dice poco su quel che è ) per vederla devi andare sul sito della neftasia,poi guardare tra le ‘prossime pubblicazioni’,il mio è quello intitolato ‘Come posso farcela?’
    poi dimmi se ti piace l’immagine.
    ciao,buona giornata!
    tania_01

  6. anonimo luglio 23, 2008 a 11:06 am #

    ..è per caso un EEE, dall’elegantissimo colore bianco perlato?
    …mio fratello pur di averne uno, l’ha comprato per destinarlo a mio padre.
    il quale ha qualche difficoltà anche a scrivere un sms col cellulare.

    Dd (GrilloUbriaca)

  7. gisgis81 luglio 23, 2008 a 1:54 pm #

    @tania: ok, appena torno a casa corro a vedere il sito!

    @Dd: Eh sì… proprio un EEE bianco perlato. Non potevo più stare senza 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: