Doveva essere una giornata tranquilla

7 Gen
Volevo dare una sistemata ai video girati nei giorni scorsi a Carcassonne. Anzi, davo per scontato che un bel rissuntino del viaggio sarebbe stato pronto in serata.

E invece, ho passato tutto il giorno (e la scorsa notte) a mandare a stendere lo zio Bill.

Ebbene sì. Un virus mi ha impaperato il portatile. Non un virus normale. Ma uno di quelli infami che se ne stanno nascosti chissà dove, per poi palesarsi il 1° gennaio dell’anno successivo. Per la serie, "sapevo che la promisquità delle chiavette  USB può essere contagiosa… ma non  fino a questo punto!".

Comunque, grazie al cielo non ho mai esagerato nel fare affidamento sui computer. Ero organizzata per i backup dell’ultimo secondo e credo – spero! – di non aver perso quasi nulla. A parte le preziose ore che ho passato a formattare e risistemare tutte le cose com’erano prima.

***

Nelle attese tra un’installazione e l’altra, in ogni caso, qualcosa ho prodotto:
  1. Due sottospecie di recensioni sui libri che ho letto durante le vacanze (le trovate nel mio profilo su Anobii.com)
  2. Alcuni fermo-immagine dei video di Carcassonne (che se ne stanno pacificamente nel mio account su Flickr, ma vediamo se casualmente funge anche la slideshow da inserire sul blog)

http://www.flickr.com/apps/slideshow/show.swf?v=63961

Uhm… yes. Più o meno pare che funzioni.
E ora, vado a godermi il sonno dei giusti. Alla faccia dello zio Bill.

Annunci

9 Risposte to “Doveva essere una giornata tranquilla”

  1. Valberici gennaio 7, 2009 a 7:20 am #

    Appena puoi elimina il virus principale, ovvero lo stesso window$…e sostituiscilo con linux…o, meglio ancora, osx. 😉

  2. gisgis81 gennaio 7, 2009 a 11:01 am #

    @ Valberici: osx ce l’ho in ufficio… mi piace, ma mi rompe ricreare l’effetto “sono al lavoro” a casa. Linux… quello installato sull’eeePc mi sta dando tante soddisfazioni… mediterò se metterlo anche sull’altro portatile, poco ma sicuro!

  3. spacechili gennaio 7, 2009 a 4:40 pm #

    Pure il virus citazionista ci voleva… 😛

    Fab

  4. gianrico gennaio 8, 2009 a 6:22 pm #

    giselluzza mia lo sai come la penso… a morte l’Oscuro, chissene dell’effetto ufficio a casa se poi non ti passi le ore a reinstallare.
    Apple Think Different!

  5. impbianco gennaio 11, 2009 a 12:21 pm #

    Zio Bill è un incompreso… XD Io rimarrò sempre all’XP mi rompe cambierà a Linux XD

    X-Bye

  6. anonimo gennaio 12, 2009 a 12:57 pm #

    io ci sono andata a Carcassonne,è un bel paesino^^
    buona fortuna col pc!
    tania_01

  7. Glisbille gennaio 18, 2009 a 11:54 pm #

    Ciao cara omonima 😀
    Gi

  8. gatita71 marzo 12, 2009 a 12:00 pm #

    lo zio bill??
    lo zio bill???
    lo zio bill????

    ma mia cara…Kill bill e passa al lato bianco della forza, addenta la mela!!

    scusa, ma una come te non può proprio stare dietro a uno zio bill qualunque!!!!!

    mac forever!!!

  9. anonimo maggio 19, 2009 a 6:03 pm #

    ehi,ora che hai facebook,non scrivi più niente?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: